Una carriera rifiutata

26
Mar

“…..Daniele……..ho sentito dire che tu sai dare interpretazioni e risolvere questioni difficili; ora, se puoi leggere questo scritto e farmene conoscere l’interpretazione, tu sarai vestito di porpora, porterai al collo una collana d’oro e sarai il terzo nel governo del regno». Allora Daniele rispose al re e disse: «SERBA I TUOI DONI PER TE e dà a un altro le tue ricompense! Tuttavia io leggerò lo scritto al re e gliene darò l’interpretazione.” (Daniele 5:16-17)

L’offerta del re Baldassar era allettante, ma Daniele non era interessato a fare carriera; il suo unico scopo era glorificare Dio e partecipare il messaggio del Signore con onestà e senza “ritocchi”.

Per quanto affascinante si presentasse la proposta, non riuscì a scalfire la fedeltà di Daniele. Egli non addolcì il suo messaggio. Il re Baldassar aveva bisogno di ascoltare la verità per ravvedersi e Daniele, in questo, fece la sua parte.

Anche oggi, l’avversario ci offre delle “opportunità”, ma per ottenerle dobbiamo rinunciare a qualcosa. Forse ai nostri sentimenti, ai nostri principi, alla nostra sincerità, alla nostra fedeltà…insomma… qualcosa dobbiamo svendere.

Satana farà carte false per corromperti e ti prometterà un sacco di cose se tu…………….

Per Daniele invece, i regali di Baldassar non furono meritevoli neppure della sua attenzione e perciò consigliò al re di tenerseli per se, oppure, darli ad un altro.

Ma io e te; cederemo? Accetteremo la ricompensa? Avremo la forza e l’umiltà di rifiutare l’offerta di fare “carriera”?

PREGHIERA
Signore; grazie per il privilegio che abbiamo di appartenere a Te che abbiamo ottenuto per il prezioso Sacrificio di Cristo Gesù e aiutaci a rifiutare ogni “offerta” che richiederà di mettere in “SALDI” la nostra fedeltà verso di Te! Te lo chiediamo nel nome di Gesù! Amen

Pace e buona giornata!

Archetto Brasiello

Facebook Comments

Leave a Comment